Tag

,

Komunicato ulteriore da parte del GT di Bobbio: Nonostante le dure accuse rivolte a Barnard, vi dico cosa è successo realmente. A Paolo Barnard va attribuito il massimo elogio, per la seguente motivazione: Durante il Mosler – Barnard Tour, Nonostante le condizioni meteo impervie, e la scarsità di mezzi cingolati, Paolo Barnard assieme al suo seguito ha affrontato un lungo viaggio a piedi per raggiungere Bobbio. Per evitare di essere individuato, il team di PB (compreso Mosler ), ha camminato nelle acque del fiume per nascondere le proprie traccie. Dopo un lungo cammino il team era stremato, ma giunti sul luogo dell’incontro con in GT di Bobbio, trovarono finalmente rifugio in un accampamento di fortuna allestito dal GT di Bobbio. L’incontro con gli attivisti durò solo 2 ore, perché al termine dello stesso PB e il suo team, dovevano rimettersi in marcia per la prossima tappa. Durante il movimento a piedi, il team di PB incontra una pattuglia nemica di signoraggisti, che gli tende un agguato nella boscaglia. Nonostante il vile attacco di sorpresa, PB reagisce prontamente all’agguato, caricando l’avversario, e aprendosi un varco con sciabola e bombe a mano, mentre Mosler imbracciando un MG faceva fuoco di copertura. La pattuglia di signoraggisti fu sconfitta, e dispersa nella boscaglia.

Mosler – Barnard Tour 10/22 Giugno 2013

Annunci